centro storico di torino

Torino via PO 2
I portici di Via PO a Torino

Gli alunni delle classi quinte ,in gita scolastica a Torino ,visitano l’elegante centro storico della prima capitale città di Torino.

Torino è una delle città con il piu’ bel centro storico d’ Italia ;è molto grande e ogni cosa è al suo posto.Noi abbiamo attraversato due delle vie piu’ importanti di Torino: Via Po e Via Roma.

Via Roma è una via pedonale che collega Piazza Castello,cuore della città,con la Piazza San Carlo e la stazione di Porta Nuova.

Piazza Castello è costituita da due palazzi molto importanti :Palazzo Madama e il Castello; in realtà si tratta di un unico edificio costituito da due facciate di epoche diverse ;il Palazzo Madama la cui storia ha inizio duemila anni fa, già all’epoca dei romani e il Palazzo medioevale.

Su Piazza San Carlo si affacciano due Chiese: la Chiesa di Santa Cristina e la Chiesa di San Carlo.Piu’ avanti c’è la stazione Porta Nuova , chiamata cosi’ perché fu costruita dove anticamente c’era una porta che si apriva per far circolare i carri e si chiudeva per proteggere la città da eventuali attacchi da parte dei popoli nemici.

Il simbolo di Torino, la Mole Antoneliana ,è alta 187 metri . Spostandosi sulle rive del Po c’è il Parco del Valentino che per tutta la sua lunghezza è percorso da un fiumiciattolo con piccoli stagni lungo il suo tratto.

Dal Parco del Valentino si arriva al Borgo Medioevale, una ricostruzione con stradine ,negozietti e ponte levatoio.

Per noi alunni di classe quinta è stato molto interessante visitare Torino e invitiamo i lettori a programmare una gita per visitare questa bella città.

 

Lorenzo Campari, Jacopo Bottini, Giovanni Poretti

 

 

 

 

Precedente l'arcobaleno: una storia di luce. Successivo ...libertà...